METEO
Stazione meteorologica di
Santarcangelo di Romagna  
(Circuito nazionale: 008 MeteoNetwork)
 

                              
Lat. 44 Nord 06, Long. 12 Est 44, Altezza: 42 metri (Municipio)
8 km dal mare, 10 km da Rimini,
8 km dalle prime colline, 17 da San Marino e 24 km dalle prime montagne appenniniche.
Prevale il clima della bassa collina litoranea del medio - Alto Adriatico con in media:  
2-3 nevicate all'anno, 728.2 mm di precipitazioni all'anno, una decina di  giorni di nebbia all'anno.
Una tempesta e/o tromba d'aria ogni una decina d'anni.

Curiosità meteorologiche della nostra zona del passato remoto:
- il terribile inverno di circa
187 anni fa: - neve dall'11 Novembre 1829 a metà Marzo 1830

Previsioni del tempo
Valide per Santarcangelo e zone limitrofe: (Mappa del territorio in esame)
(Versione ridotta senza statistiche)
a cura di Galeazzo Arcibalbo di Romagna (Ivano Mariani)
Istruzioni meteo 
La situazione del tempo in Europa (diretta: ora solare 'Z') vista dal satellite meteorologico Meteosat Cliccate qui

In attesa dell'aggiornamento delle statistiche generali che verrà fatto entro breve tempo.
Leggete intanto il tempo dei giorni scorsi, ovvero del mese di:
Ottobre 2017
Qui sotto la previsione meteo emessa alla mezzanotte del: 17 Ottobre, valida dal 18 al 21 Ottobre.
Mercoledì
18-10-2017 (Attendibilità media = 90%)

Dal 21 Giugno, ad oggi, le giornate si sono accorciate di 4 ore, 37 minuti e 03 secondi,
la luce diminuirà ancora di
1 ore, 59 minuti e 52 secondi fino il 22 Dicembre 2017.


Cielo sereno o poco nuvoloso.
Visibilità da buona a molto buona.
Temperatura in generale (
leggero) aumento.
Venti molto deboli di direzione variabile.
Giovedì 19-10-2017 (Attendibilità media = 80%)

Cielo generalmente poco nuvoloso.
Visibilità generalmente buona
Temperatura in generale (
lieve) flessione.
Venti molto deboli di direzione variabile.
Venerdì 20-10-2017 (Attendibilità media = 70%)

Cielo sereno o poco nuvoloso.
Visibilità abbastanza buona.
Temperatura in ulteriore (
leggera) diminuzione.
Venti molto deboli di direzione variabile.
La tendenza per Sabato 21-10-2017 (Attendibilità media = 60%)

Tempo buono con cielo da poco nuvoloso a parzialmente nuvoloso.
Visibilità da discreta ad abbastanza buona.
Temperature: in (
lieve) aumento la massima, pressoché stazionaria la minima.
Venti molto deboli meridionali.

La probabile evoluzione del tempo nei giorni successivi:
Nulla di trascendentale da segnalare se non che tra Domenica e Lunedì dovrebbe piovere un poco e diminuire nettamente la temperatura.
 
________________________________________________________________________________________________________________
STATISTICHE GENERALI del tempo passato:
(
con aggiornamento 1 o 2 volte alla settimana)

(Cliccate qui) per leggere i dati progressivi di Ottobre
Il tempo e dati di: Venerdì 13-10-2017 
 Pressione atmosferica: Max e Min
in (
hPa)
Temperatura Min in °C  Temperatura Max in °C  Umidità relativa Min  
in % 
Umidità relativa Max
 in %
Max  velocità
del vento
in km/h 
Direzione
predominante 
del vento
Cielo: media 
della copertura 
(in ottavi)
Fenomeni 
meteorologici
1026 - 1024
Alta
12.2
alle
(06:33)

anno scorso
7.8
22.9
alle
(13:52
)
anno scorso
 14.1
 66
  alle
  (14:39)
 89
alle
  (04:21)

1.5
Nord Nord-Est
(13:34)

 Calma di vento Cielo: 0/8-1/8,
Sereno o
quasi sereno
Visibilità discreta
Indice massimo di calore: --.- (Nota 1) Indice massimo U.V: 2 (Nota 4) Temperatura massima al Sole: +29.9 (Nota 3)

Cliccate qui per saperne di più, ossia:
- i dati con le curiosità degli anni e dei mesi passati, le statistiche e le caratteristiche 
del clima locale con immagini, filmati ed anche articoli su eventi straordinari del tipo: 
- tempeste, burrasche, forti nevicate e trombe d'aria. C'è anche l'almanacco per gli astronomi!
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Meteo eventi interessanti (Da non perdere):
L'ondata di gelo e di neve del febbraio 1929
L'ondata di gelo e di neve del gennaio 1979
L'ondata di gelo e di neve del gennaio 1985
L'archivio meteo con i principali eventi a partire dai primi del '900
Il presunto mutamento del clima a causa dell'effetto serra e del rallentamento della corrente del golfo


Per vedere, leggere e sentire tutto ciò che offre questo sito, è necessario avere il browser Windows Internet Explorer con una definizione schermo di 1280 x 1024 pixel.
 
Vai nella pagina principale di smistamento                 Ritorna nella pagina principale